Stefano Viti

 Basso

Il basso Viti nasce a Roma nel 1973. Inizia a studiare il canto lirico all’etą di vent’anni con il M° Mario Tocci, iniziando quasi da subito, in Italia, l’attivitą concertistica sia in rappresentazioni teatrali che in concerti lirici.

Ha in repertorio numerosi personaggi di opere liriche, tra cui si annoverno: Benoit, Alcindoro, e Colline (Boheme), Dottore, Barone e Marchese (Traviata), Conte di Ceprano, Marullo, Monterone (Rigoletto) Sagrestano (Tosca), Fiorello, Don Basilio (Barbiere di Siviglia) Il Re (Aida).

Home